Reiki

Un metodo che fonda le sue radici nella tradizione Giapponese

Per ritrovare benessere e armonia attraverso l’energia che passa attraverso le nostre mani.

Si tengono seminari di Reiki tradizionale metodo Usui, nei quali vengono trasmessi gli insegnamenti Reiki delle scuole Giapponesi.

Reiki permette di riarmonizzare l’Energia Vitale d’ogni essere vivente attraverso l’uso dell’Energia Universale. Reiki può essere definito come una miracolosa e sacra energia dell’Universo, che sostiene la vita.

E’ uno strumento che aiuta la persona a trovare un suo equilibrio a tutti i livelli (corpo, mente, emozioni e spirito). 

Utilizzando Reiki su sé stessi e su gli altri riporta serenità e pace, ripristinando l’equilibrio psicofisico.

 

Corso Reiki 1° Livello - Shoden 初伝 Trattamento Reiki

Una delle caratteristiche del Primo Livello, definito livello fisico o livello base, sono di costruire “solide basi” nella propria vita.

La pratica e l’esperienza del primo livello porta l’individuo a ri-conoscere e sentire l’energia attraverso il corpo fisico.

Nel corso del primo livello le persone ricevono quattro armonizzazioni energetiche (Reiju) che hanno lo scopo di ripulire e aprire maggiormente i canali energetici principali e far fluire meglio l'energia vitale che attraversa il nostro essere completo. In questo modo vengono messi in condizione di ricevere Reiki dalla fonte originaria (luce, Amore, spirito Universale, Dio) e trasmetterlo attraverso le mani. Le armonizzazioni durano alcuni minuti, e si fanno singolarmente ad ogni partecipante.

 

I Reiju sono molto importanti nel corso di Reiki, in quanto permettono a Reiki di fluire liberamente dentro tutti i partecipanti rendendoli dei canali dell'energia e con l'attivazione delle mani diventano dei fantastici strumenti di Luce.

Reiki è il modo più semplice e diretto per prendere coscienza e consapevolezza dell'esistenza di questa energia.

Un percorso di crescita personale ed evolutiva parte con la consapevolezza del proprio corpo, la consapevolezza di essere nel qui ed ora. 

Principali argomenti:

 

  • Reiki e il suo significato

  • La storia di Reiki

  • Reiju – Armonizzazioni energetiche

  • L’autotrattamento

  • Il trattamento sugli altri

  • Il trattamento tradizionale per i disturbi cronici

  • Metodi per elevare il livello dell’energia

  • Gassho

  • I cinque principi di Reiki

  • Meditazione e Reiki

  • Anapanasati

  • Principi base sull’energia

  • La visione olistica della malattia

  • Approfondimenti vari



 

 

Riconosciuto A.I.RE.  

Associazione Italiana Reiki

 

 


DATA: Sabato 25 e domenica 26 gennaio ore 10/17.30

LUOGO:  Centro Olistico Il Ruscello, via Stella di Man 12, Trento CLICCA QUI

COSTO: 200€

COSA PORTARE: Abbigliamento comodo, materassino coperta e cuscino, calzettoni (in sala si sta senza scarpe) pranzo al sacco.

PER PRENOTARE: via e-mail info@ilruscello.org o  o 389/3196635 


CARLO CICCHINI

Operatore Olistico Trainer

Professionista disciplinato ai sensi della Legge n° 4/2013.

Si appassiona alle discipline olistiche alla fine degli anni novanta, alle quali si dedica attraverso una intensa esperienza formativa.
Nel 2002 diventa insegnante Reiki con il lignaggio occidentale e un anno dopo, membro dell’Associazione Italiana Reiki, con il lignaggio giapponese, migliorando la sua esperienza formativa.

Nel frattempo inizia a praticare la meditazione attraverso tecniche nei vari stili orientali e occidentali, sperimenta inoltre vari metodi di riequilibrio energetico: corsi di Pittura Interiore, Armonia attraverso il colore, arte terapia, Canto Armonico, seminari di Musicoterapia, Lettura e Musica Espressiva, tecniche di rilassamento e vari percorsi di crescita personale.

Prosegue il suo percorso formativo in psicologia con indirizzo Ayurvedico presso il Centro Studi Bhaktivedanta.
Consegue il Master di formazione professionale in Counseling Integrale ad Indirizzo Olistico presso l’Accademia dell’Essere.

Tra i vari metodi appresi specializza il suo percorso con tecniche di riequilibrio energetico attraverso il suono, il colore e la meditazione e dopo qualche anno di sperimentazione definisce dei propri metodi di percorso individuale e di gruppo.