Conoscere oltre i sensi, il tempo e lo spazio

Seminario esperienziale

La possibilità di percepire oltre i sensi ordinari, espandendo la nostra capacità di conoscere fatti ,persone, eventi e le relazioni sottili che esistono fra di essi attraverso l'intuizione, è una potenzialità che tutti possono sviluppare.
Siamo abituati a percepire il mondo intorno a noi, a creare la nostra realtà, attraverso processi logico-cognitivi, ma questo esprime solo una minima possibilità della nostra mente. Mettendoci in relazione profonda con la nostra interiorità, con la nostra mente ultra conscia, possiamo sperimentare il contatto con le parti più "sagge" del nostro inconscio, connettendoci ad una fonte di saggezza universale ( che Jung ha definito Inconscio Collettivo) in cui tutte le energie, tutte le risposte sono presenti nel medesimo istante e che ci collegano gli uni agli altri e contemporaneamente a tutte le forme di vita esistenti, senza                                                                                                            nessun limite di spazio, dimensione e tempo.

Attraverso la splendida esperienza del viaggio nel tempo mediante la regressione alle vite precedenti, avrai la possibilità di diventare consapevole che tutto è connesso, che gli eventi che ci accadono, le relazioni che intratteniamo, non sono frutto del caso, ma sono anelli di una catena, in cui ciascuno ha un ruolo proprio, di cui è creatore e non vittima. Questa connessione permette di dare una direzione nuova, creativa, ampia e soddisfacente alla nostra vita in accordo con l'evoluzione della nostra Anima.

Come possiamo allinearci alla vera evoluzione della nostra Anima?

 

 

Riprendendoci la responsabilità delle nostre scelte, rimettendo ordine tra le nostre priorità energetiche, riallineandoci alle Leggi Universali, e soprattutto ampliando la nostra capacità di fidarci ed affidarci alla nostra Guida Interiore.

In definitiva, rispondendo alla chiamata profonda dell’Amore,che è, come dice anche Brian Weiss, “il motivo ultimo per cui ci incarniamo”.
Questo corso ti permetterà di prendere contatto, o di affinare, queste capacità di percezione "extrasensoriale".
Come fare tutto questo?
Attraverso una serie di esercizi di percezione sottile e di connessione, l'ingresso nello stato di trans ricettiva, il contatto con le tue Guide, la sperimentazione di un salto nel tempo tramite l'induzione dolce della trans ipnotica all'esperienza della regressione alle vite passate.

 

PROGRAMMA
Esercizi di rilassamento, connessione e riallineamento attraverso il respiro e le posizioni corporee
Connessione, percezione e contatto
Attivazione dei canali percettivi periferici (chakra delle mani)
Scansione del campo aurico
Percezione e canalizzazione a distanza - Psicometria (lettura energetica degli oggetti)
Trans sciamanica con strumenti della tradizione attraverso il suono e la danza per il contatto con gli Spiriti Totemici della Natura che vengono a te attraverso le tue vite passate.
Incontro con le Guide in stato di trans ipnotica dolce - Esperienze di regressione alle vite precedenti
Tecnica visi
Integrazione e rielaborazione dei vissuti
La metodologia applicata prevede l'integrazione di tecniche di matrice sciamanica, con il metodo di studio ed approccio alle tecniche di ipnosi regressiva alle vite precedenti di Brian Weiss, Rudolph Steiner, Ian Stevenson , Raymond Moody


Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione con indicazione del monte ore lavorato 


DATASabato 27 ottobre, ore 10.30-13 / 14.30-18.30
            Domenica 28, ore 10.30-13 / 14.30-17.30

COSTO: 170€ Si richiede una caparra di iscrizione al corso di 50€ da versare tramite bonifico bancario.

COSA PORTARE: abbigliamento comodo, materassino coperta e cuscino, calzettoni (in sala si sta senza scarpe)

NOTE PER I PARTECIPANTI: Portare una copertina per le fasi di rilassamento. Procurarsi e portare con se un oggetto personale, che possa stare nel palmo di una mano (anelli e gioiellino in genere vanno benissimo ma anche altri piccoli oggetti), con il quale si sente un legame personale o legato ad un momento, una persona o un periodo della propria vita che si sente importante.

LUOGOCentro Olistico Il Ruscello, via Stella di Man 12, Trento CLICCA QUI

PER PRENOTARE: via e-mail info@ilruscello.org o 389/3196635 


CRISTINA NARDIN

Professionista disciplinato L. 4/2013, Operatore Olistico Professionale riconosciuto SIAF, codice identificativo LO- 1663P-OP, Esperto di Regressione alle vite Precedenti, Facilitatore di Psicogenealogia e Costellazioni Familiari ad approccio immaginale.

Fin dalla giovinezza il mio collegamento con gli elementi della natura ed i mondi spirituali si è manifestato intensamente attraverso fenomeni di canalizzazione e percezione sottile spontanei, particolarmente legati al “sentire” la presenza delle memorie dei luoghi.

Dopo una formazione classica ed un percorso universitario ad orientamento artistico-pedagogico, ho iniziato ad operare professionalmente in campo olistico come cristalloterapeuta, formandomi secondo gli studi ed il metodo di Katrina Raphaell.

 

L’incontro con il Dottor Brian Weiss, medico psichiatra statunitense, che per più di un decennio è stato presidente del dipartimento di psichiatria del Mount Sinai Medical Center di Miami e che dal 1980 ha incessantemente applicato la pratica dell’ipnosi regressiva ad un numero enorme di pazienti ed utenti con risultati strabilianti, e la successiva formazione al suo metodo di induzione e gestione della pratica regressiva, ha aperto la via a quella che si è ben presto configurata come la pratica più importante e risolutiva, perfettamente allineata con quella che potrei chiamare la mia “missione dell’Anima”.

Senza mai perdere di vista la formazione del dottor Weiss, (completato con successo il Many Life ,Many Master Advance Workshop del “The Weiss Institute”), ho approfondito, conseguendone il riconoscimento operativo, anche la pratica della Regressione alle Vite Precedenti ad approccio Immaginale.

Ho conseguito il “Master in ipnosi Regressiva alle Vite Passate” con la Past Life School Italia.

Attualmente, oltre che come esperto alle vite precedenti, opero all’interno della stessa Past Life School Italia in qualità di Tutor nei corsi di formazione. Accanto alla formazione accademica ho approfondito anche un approccio di tipo sciamanico, esplorando attraverso la pratica tradizionale del canto, del suono e del movimento, gli equilibri energetici dell’essere umano e del suo rapporto con gli elementi e gli Spiriti naturali, con una particolare attenzione alle tradizioni matriarcali ed al recupero e l’integrazione del Femmineo Sacro, fino ad approdare alla via dello sciamanesimo norreno, seguendo la via della Medicina Sacra